showlab

  Sul palco durante l'intero evento per far ballare, saltare e divertire, uno dei vostri presentatori:

 

Gianluca Ghezzi

E’ energia allo stato puro, è poliedrico e raffinato, è divertimento che scorre nelle vene. Gian Luca Ghezzi è così. Il dj toscano, aretino per la precisione, è da sempre un acuto osservatore della scena musicale internazionale, precursore di tendenze e scopritore di nuovi generi musicali. Dopo la “gavetta”, assolutamente invidiabile, a Le Mirage, Pascià e Tenax, Gian Luca Ghezzi è esploso negli anni  indimenticabili dei più grandi Top clubs italiani: PASCIA, TENAX, BYBLOS, Privè RED ZONE. YAB. Quando gli viene chiesto che tipo di musica preferisce suonare GLG risponde: “Tutta la musica che mi trasmette emozioni forti e mi ispira sentimenti profondi… per me, la musica è una forma d’ARTE! non è la tecnica che si impara…!”. Devastanti i dj set, durante i quali Gian Luca Ghezzi non si limita a mixare i dischi, ma danza, sino a diventare parte stessa del pubblico che lo ascolta. Con la sua profonda padronanza della pista e delle emozioni ha suonato e suona per alcune delle Top discoteche più importanti come il Qi Cubbing, Le MIRAGE, PEPERO, SOPRAVENTO, DIVA (Ibiza), MAMILANJI CLUB (London), LE STREGHE, TWIGA, TROPICANA BEACH (MYKONOS), Le CAP (LUGANO). I suoi dj set sono caratterizzati da unesplosione di gioia solare.

Dal 2004 è produttore eclettico con “Beat Boy” (etichetta Rise) , “Left & Right” (Presslabab records), “Let Me Touch You” (Sound Division Record), “Don’t love You” (Airplane record), ''I'm Gonna Get You (Smilax 2013).

   
   

 

 
Due dei migliori Coach italiani per ragazzi. Perché se vuoi puoi! Basta credere in te stesso! 
 

Isania Forgione

Hola, sono Isania Forgione, una Evolution Coach! Sono nata a Caracas, in Venezuela, da padre italiano e madre spagnola e al tempo delle medie, i miei genitori hanno deciso di venire in Italia... Ho avuto un'educazione che metteva in primo piano la preparazione, la disciplina e la fiducia in se stessi... meno male! :-) Sì, meno male perché arrivare, da ragazzina, in un paese dove non conosci la lingua, dove inizialmente ti escludono perché  ti comporti in modo diverso e capire una mentalità nuova, non è stato semplice... meno male poiché mi immaginavo di essere “Superisy”, che sfruttava i suoi poteri, ovvero tutto quello che aveva imparato e sapeva che era importante imparare cose nuove per farcela! ;-) Ballare, Cantare, Leggere, Scrivere, Ricercare, Ispirarmi a quelli più bravi di me, Ascoltare e Osservare le novità!
Ho creduto in me stessa e adesso sono felicissima di poter condividere con tutti i bambini e i ragazzi che incontro, tutti gli anni di esperienza di Vita e tutti gli strumenti che mi hanno aiutato, che con il Coaching ho individuato, sviluppato e potenziato!I bambini di oggi, come me, vivono e vivranno esperienze che li portano e li porteranno a essere in contatto con un mondo in evoluzione, con emozioni sempre più intense...
Attraverso WikidCoach dò loro la possibilità di trovare tante Motivazioni per Vivere Meglio e nuove ispirazioni! Bambiniiiii...Ragazziiiiiii... Superisy è qui per voi!  :-) 
   
 

Flavio Folle

Si rivolge alle persone che sentono di valere più di quello che gli viene riconosciuto e che non si sono arrese all’idea che l’esistenza sia un banale tirare avanti.
Da anni esercita in ambito sportivo, artistico e manageriale insegnando i migliori esercizi per accrescere l’autostima, esprimersi con disinvoltura e sviluppare il proprio potenziale umano.
Lavora come Facilitatore in Più Che Puoi (con Italo Pentimalli) e come Life Coach in Pianeta Coppia (agenzia per single a Milano)
Conduce inoltre corsi in aula e sessioni individuali (dal vivo e su skype) e affianca anche medici e psicologi a scopo terapeutico.
Ha lavorato per anni come mago comico con i bambini e quindi oggi si spende anche per la missione di tradurre il coaching per loro che sono un target decisamente trascurato da questa disciplina. 

 

 Ospiti nazionali ed internazionali che ispireranno condividendo le loro esperienze ed idee

Yahel Halfon

Capire i conflitti per praticare la Pace

La mission di Rondine è la risoluzione del conflitto attraverso l’esperienza di giovani che scoprono la persona nel proprio nemico.
Giovani provenienti da diverse culture e da Paesi generalmente identificati dalla Storia come nemici arrivano nel borgo medievale di Rondine, in Toscana, per studiare e vivere insieme. Con la speranza di diventare leader pacifici di domani.
Dopo il periodo trascorso a Rondine tornano nei propri Paesi d’origine, portandosi dietro una nuova visione del mondo e il desiderio di cambiarlo.

DATA DI NASCITA: 20/03/1990
POPOLO: Israeliano
STUDI FATTI: Design di Interni, Edifici e Ambiente
COSA STUDIO IN ITALIA: Master in Interior Design
ANNO DI ENTRATA A RONDINE: 2013
UNA FRASE O CITAZIONE CHE MI RAPPRESENTA: Tutte le cose entrano nella nostra vita nel momento giusto quando abbiamo gli strumenti e il potere di affrontarli.

 

Teona Kevlishvili

DATA DI NASCITA: 24/08/1991
POPOLO: Georgiano
STUDI FATTI: Giurisprudenza
COSA STUDIO IN ITALIA: Master in Diritto commerciale internazionale
ANNO DI ENTRATA A RONDINE: 2013
UN EVENTO DELLA MIA VITA SIGNIFICATIVO: Quando ho iniziato l'università nel 2008
UNA FRASE O CITAZIONE CHE MI RAPPRESENTA: Il mio giudice, il mio cervello e quel piccolo Dio che si chiama coscienza (Ilia Chavchavadze) 

Daut Logua

DATA DI NASCITA: 19/08/1990
POPOLO: Abkhazo
STUDI FATTI: Economia
COSA STUDIO IN ITALIA: Master in produzione cinema
ANNO DI ENTRATA A RONDINE: 2013
UNA FRASE O CITAZIONE CHE MI RAPPRESENTA: Invece di sperare meglio credere o sapere.
 

Raffaele Forgione

Say "Hello My World", come i bambini ed i ragazzi fanno la differenza!

Imprenditore seriale ed esperto di marketing da oltre 25 anni. Amante della tecnologia, del mare (subacqueo) e del cielo (pilota di aerei ultraleggeri).

10 anni fa ha introdotto in Italia il metodo Helen Doron per l’insegnamento dell’inglese ai bambini in età precoce, oggi Coordinatore Nazionale di Helen Doron Italia con oltre 90 centri di apprendimento distribuiti nel territorio italiano.

 

Ilaria Bidini

Disabile o Supereroe?

Ciao sono Ilaria, ho 29 anni e sono di Arezzo. Sono nata con Osteogenesi imperfetta una condizione che non amo chiamare malattia che rende le ossa più fragili. Amo la mia vita e nonostante sia consapevole che può essere più difficile di quella di altre persone la vivo con filosofia e mi diverto in tutto quello che faccio. Alla mia "veneranda" età ebbene si vado ancora nei negozi di giocattoli e mi diverto come una bambina. Mi piace leggere, scrivere, fare i video e tante altre cose e ho un cagnolino che si crede un leone. Non mi piace stare con le mani in mano e dico sempre quello che penso. Insomma questa sono io una ragazza con una normale disabilità :)

   

 

Irene Felix

Come sarà la scuola del futuro?

Specialista nel mondo dell'educazione è una delle fondatrici di Steve Jobs School

Un nuovo concetto di scuola, la combinazione di una digitale e una scuola fisica. Prepara i bambini per il loro futuro, con l'ausilio dei più moderni strumenti oggi a disposizione, e con la massima attenzione sullo sviluppo dei propri talenti individuali. 

 

Federica Cicala

Andrea Bottazzi

Rahman Ijaz

Un mare di speranza

Oxfam è una delle più importanti confederazioni internazionali nel mondo specializzata in aiuto umanitario e progetti di sviluppo, composta da  17 organizzazioni di Paesi diversi che collaborano con quasi 3.000 partner locali in oltre 90 paesi per individuare soluzioni durature alla povertà e all’ingiustizia.
Le sedi di Oxfam sono in Australia, Belgio, Canada, Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, India, Irlanda, Italia, Messico, Nuova Zelanda, Olanda, Québec, Regno Unito, Spagna e Stati Uniti.
Oxfam Italia, che ha aderito nel 2010 alla confederazione internazionale Oxfam, nasce dall’esperienza di Ucodep, organizzazione non governativa italiana da oltre 30 anni impegnata con passione e professionalità per migliorare le condizioni di vita di migliaia di persone povere nel mondo e dare loro il potere e l’energia di costruirsi un proprio futuro, di controllare e orientare la propria vita, di esercitare i propri diritti.
Oxfam rappresenta la società civile nelle più importanti organizzazioni internazionali, dal Fondo Globale per la Lotta all’AIDS al Comitato per la Sicurezza Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite. Nel corso degli anni, Oxfam ha contribuito alla nascita di grandi movimenti della società civile, dal Forum Sociale Mondiale ala Coalizione Globale contro la Povertà e alla Campagna Mondiale per l’Educazione. 

 

  Un concerto "unplugged" di una guest star internazionale

 

Ella

 

Ella vs Mountain è la cantautrice Indi-pop israelo-britannica Ella Doron. Il suo album omonimo è stato rilasciato nel gennaio 2013 e ha ricevuto molti consensi a livello internazionale. E' stata in tour in Israele con la sua band nel corso 2013-14, e negli ultimi 3 anni ha suonato in tour nel Regno Unito, in Polonia, Italia, Turchia, Repubblica Ceca e Germania.
Ella scrive testi potenti e melodie seducenti.
Il suo primo singolo "Charmed Life", è stato trasmesso delle radio israeliane, alla fine del 2011 diventando la canzone del mese.
Il suo secondo singolo "My Countryis burning", aveva ricevuto un'ampia copertura ed era diventato un inno del locale movimento di protesta con molte azioni e centinaia di migliaia di visualizzazioni del video su YouTube. "Missing You" è stato rilasciato nel febbraio 2013 e ha stabilito Ella come chiara voce originale nel panorama musicale di Tel Aviv.
Nel 2014 ha scritto il suo secondo album, e scrive anche per altri artisti. E' arrivata terza nella competizione per scegliere l'artista rappresentante Israele all'Eurovision. Il suo secondo album verrà rilasciato nel giugno 2015.
Dopo aver conquistato la scena musicale elettronica messicana con la band di trance Intersys ha intrapreso un tour nazionale di Israele, a cantare cori per Mosh Ben Ari, una delle più grandi rock star di Israele. Ha inciso tre album elettronici con Intersys e la sua voce è presente in varie tracce.

 

 

  L'evento verrà trasmesso live su Helen Doron English Radio e verranno intervistati e coinvolti tutti i partecipanti

Richard Freedman

Radio Manager e Responsabile Broadcaster della stazione radio web internazionale Helen Doron English Radio
Originario della Luna (e questo spiega l'accento strano), Richard è accidentalmente atterrato sul Pianeta Terra molti anni fa, gli è piaciuta la gente e la musica ed ha deciso di rimanere. Ha lavorato presso le stazioni radio di tutto il mondo per oltre 20 anni e ama la musica di tutte le epoche e ama molti tipi dello sport qui sulla Terra. Richard ama essere pazzo in onda e incontrare persone provenienti da tutto il pianeta. La sua ambizione è quella di tornare sulla Luna e avviare la prima stazione radio per Teen Agers: Luna FM.

Il motto che Richard vive da sempre è "Non preoccuparti, sii felice!" 

Iscriviti alla WiKID Mailing List

INV S.r.l. P.Iva 01837320512 - Tutti i diritti sono riservati - Realizzazione template Joomla!

Questo sito utilizza cookie tecnici per agevolare la tua navigazione e cookie di altri siti a fini di analisi statistiche. Se accedi ad un qualunque elemento sotto questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information